Giovedì 21 Giu 2018
 
chi può rivolgersi al gal PDF Stampa Email
Sabato 25 Luglio 2009 15:39

Tutti gli operatori, le aziende, gli enti pubblici ed anche i singoli cittadini dell’Appennino possono rivolgersi al GAL per evidenziare specifiche problematiche e criticità o per presentare idee di azioni progettuali tendenti a favorire lo sviluppo del territorio appenninico nei diversi ambiti: economico, sociale, ambientale, culturale, ecc..

Il GAL, proprio in quanto agenzia per lo sviluppo locale, necessita di un continuo scambio con il territorio al fine di percepire costantemente i contenuti dinamici dell'evoluzione in atto. A fianco quindi dell'attività di animazione direttamente promossa dal GAL è auspicabile che tutti coloro che possono evidenziare delle opportunità e/o formulare delle idee progettuali per lo sviluppo, si rivolgano al GAL.
In questo modo i diversi attori del territorio si fanno promotori del proprio sviluppo