Lunedì 19 Feb 2018
 



MONTALTO (Montese)

Località: Montalto, comune di Montese

Il comune di Montese è un territorio di castelli ed antiche fortificazioni. Il capoluogo mantiene la struttura dell'antico castello con ancora l'imponente mastio. Le altre borgate erano disposte in modo da presidiare il territorio, sfruttando le cime dei rilievi come sottolineano anche i toponimi. L'area è importante anche per gli avvenimenti legati alla seconda guerra mondiale. Sul Monte Belvedere passava la Linea Gotica teatro di cruenti scontri tra alleati e nazifascsti. La predisposizione di un Itinerario della Memoria permette di vedere tuttora le trincee, i camminamenti tedeschi, le postazioni americane.

Dista dal capoluogo km 13,5

Dista da Modena km 55,4

Coordinate geografiche di Google Earth: 44° 19’ 05” 00 N 10° 58’ 43”04 E - Montalto

 

Dove mangiare e dove dormire, riferimenti turistici

Albergo Clara-Locanda del sole, Maserno via Spuntiglia 10, 059 980064

Ristorante B&B da Piero via Nandi 8, Montalto 059 986492

Trattoria da Ilario Castelluccio via don Barbieri 110, 059 983001

Agriturismo Il Palazzino via Lama 2500 Maserno 059 980394

Agriturismo La Padulla via Porrettana 2506 Iola, 059 980333

Locanda San Giacomo, S.Giacomo Maggiore, via Docciola 495, 059 981212

B&B Aravecchia, www.buongiornobb.it 059 981963

Agriturismo Casa Volpa, S.Giacomo Maggiore www.casavolpa.it 059 982158,

Camping Ecochiocciola via Testa 70 Maserno www.ecochiocciola.com 059 980065

 

Cose naturali o culturali notevoli

I borghi di Montalto e Semelano sono i più isolati rispetto al capoluogo e per questo mantengono una forte naturalità nei boschi e nei castagneti circostanti. A Semelano si trova una delle chiese più belle dell'appennino, alcuni mulini e complessi rurali interessanti.

In località Maserno si trovano testimonianze storico artistiche importanti: l'oratorio affrescato di Riva di Biscia e il castello di Monteforte. Inoltre in località di Malalbergo si estende un castagneto con alberi secolari.

Castelluccio era il borgo più meridionale del modenese, anche esso sorto a scopo difensivo e di controllo della zona verso il bolognese, è circondato da intricati boschi; Montespecchio fu il primo castello dell'area, si nota ancora l'assetto raccolto attorno al cucuzzolo del monte dove sorgeva la torre principale, rimane un oratorio cinquecentesco.

S.Martino e S.Giacomo sono invece borghi a controllo della strada dal fondovalle verso il capoluogo, con pregevoli edifici cinquecenteschi. Presso il Rio di S. Martino si trova il Mulino di Mamino, ben conservato e molto caratteristico.

Importantissimo per i ritrovamenti archeologici il Lago di Bracciano, bacino oramai prosciugato alle pendici del Monte Montello, luogo di forte suggestione poiché ritenuto un luogo di culto preistorico ed etrusco. Di importanza naturalistica anche il Cinghio dei Diamanti e le Cascate di Striscialacqua. Presso il Museo storico di Montese e il Museo Cose Montesine a Iola sono conservati attrezzi e materiali legati alla lavorazione della castagna.

 

Accessibilità e dove, come, quando raccogliere

I castagneti sono generalmente in proprietà privata. Dove ci sono recinzioni o tabelle monitorie non è possibile accedere al fondo, l’accesso è consentito attraverso i sentieri esistenti sia CAI (segnali bianchi e rossi) o altri sentieri evidenti sul terreno.

 

La raccolta nelle proprietà private è vietata salvo consenso del proprietario.

 

E’ possibile accordarsi per la raccolta delle castagne nell’azienda Bonocini a Montalto, e nell’azienda Michelini a Malalbergo

 

Sentieri escursionistici

Sentiero CAI 422-2, Monteombraro-Monte S.Giacomo-Montalto Nuovo

Sentiero CAI 400-3 Montalbano-Montalto Nuovo-Fosso Di Bago

Sentiero CAI 434 Sorgente Il Cotto-Semelano-Rosola

Sentiero CAI 442 Montese-Iola-Ronchidoso

Sentiero CAI 440-1 Montello-Cà Beretta-Le Coste

Sentiero CAI 440-4 Montese-M.Belvedere-Castelluccio

Sentiero CAI 444 Montese-Vereta-Maserno-Monteforte-Iola

Sentiero CAI 436 Maserno-S.Martino

Sentiero CAI 448 Maserno-I Lazzari-Castelluccio

Sentiero CAI 438 Salto-S.Giacomo-Ponte Docciola

Sentiero CAI 450 S.Martino-Montespecchio-Castelluccio

Sentiero CAI 452 Castelluccio-Ronchidoso

 

Attività di educazione ambientale e visite guidate

Fattoria Il Cotto Via Mingolino 600, loc Salto 41055 Montese Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , 059 982316, 333 2001688 Fattoria Il Palazzino via Lama, 2500 41055 Maserno di Montese Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , 059 980394, 338 3239394

Promappennino www.promappennino.it 059 986524

Ass.ECO Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. 348 6941195